VIGNA ORTALE

Di Vigna Ortale sono state prodotte solo 5000 bottiglie per l’annata 2018.
Vino di grande eleganza e personalità, al naso presenta sentori di nocciola ed erbe officinali, seguite da albicocca e sentori minerali.
In bocca è estremamente equilibrato, fresco e sapido, lasciando un’impronta persistente con ricordi di menta e rabarbaro.

Questo vino è la più pura espressione della Vigna Ortale, nella frazione di Santa Lucia di Tufo, confinante con il vigneto Serrone.

SPEDIZIONI GRATUITE a partire da ordini di 70€

18,00 IVA Inclusa

Aggiungi ai preferiti
COD: N/A Categoria:

Riconoscimenti:

2018 Decanter World Wine Awards 2021 91
2018 Migliori 100 vini bianchi della guida
l’Espresso “Ristoranti e Vini d’Italia 2021”
2018 I vini di Veronelli 2021 90
2018 Bibenda 2021
2018 Fallstaf 92 Punti
2018 Wine Enthusiast 91/100
2018 Gilbert & Gaillard 91/100
2017 Bibenda 2020
2017 Guida Vitae 2020 dell’AIS
2017 Vini da non perdere, nella guida Vinibuoni d’Italia – Touring Club
2016 James Suckling 91/100
2016 Migliori 100 vini bianchi della guida
l’Espresso “Ristoranti e Vini d’Italia 2019”

Descrizione:
Nome vino: Vigna Ortale
Denominazione: Greco di Tufo DOCG
Vitigno: 100% Greco
Ubicazione vigneti: Tufo, frazione Santa Lucia, vigneto Ortale
Esposizione ed altitudine: sud – sud Est / 400 mt s.l.m.
Natura del terreno: zolfo, calcare, argilla.
Allevamento della vite: spalliera guyot
Densità di piantagione: 3.000 piante per ettaro
Età media della vite: dai 5 ai 10 anni
Resa per ettaro: 70 quintali per ettaro
Vendemmia: fatta a mano a metà ottobre
Quantità media bottiglie: 5.000
Formato della bottiglia:  0,75 l – 1,5 l
Grado alcolico: generalmente 13°

Tecniche di vinificazione:
Vigneto selezionato e vinificato separatamente.
Per questo nostro cru di Greco utilizziamo esclusivamente la parte migliore del mosto fiore. Viene fermentato con cura in vasche di acciaio inossidabile a temperatura controllata, utilizzando lieviti autoctoni selezionati. Il vino riposa sulle fecce per sei mesi per dare complessità e struttura. La trasformazione malolattica avviene parzialmente, dipendendo dall’acidità naturale della vendemmia. Prima di essere imbottigliato, il vino viene leggermente filtrato e conservato a temperatura di cantina per un anno, prima di essere immesso sul mercato.

Abbinamento:
La freschezza e sapidità di questo vino fanno si che si abbini molto bene con  piatti grassi. Ideale con frutti di mare, pesci alla griglia e formaggi freschi ma anche con piatti più strutturati quali carni bianche in salsa.

Temperatura di servizio: 10 – 12 °C

Curiosità:
Di questo vino sono prodotte solo cinquemila bottiglie ad annata. Questo vino è la più pura espressione della Vigna Ortale, nella frazione di Santa Lucia di Tufo, confinante con il vigneto Serrone

Peso 1.5 kg
Annata

2017, 2018

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VIGNA ORTALE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *